Sabato, 23 Set 2017
 
 
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

 

 

Circuito di Pagamento

Circuito Maestro Circuito Visa


I Piatti tipici della nostra terra…

Gli “struffoli” sono sfizi salati che, precedevano come aperitivo le grandi abbuffate.
vengono preparati con: farina ,strutto,vino bianco e sale. All'impasto segue la frittura in olio d'oliva.


I “Bucatin ammullcati” un piatto che vede le sue origini presumibilmente agli inizi del ‘900.
Frutto della necessità di far di un primo, un piatto unico e sostanzioso.
Gli ingredienti per il sugo:mollica di pane raffermo, aglio triturato, prezzemolo, formaggio, bucatini. Il tutto mantecato con sugo di ragù.


“Cicci ammaritati” si tratta di una zuppa di legumi frutto delle conserve dei raccolti estivi di grano farro mais e ceci che venivano poi consumati sotto forma di zuppa durante i rigidi inverni attorno ai focolari. Particolare perizia richiedeva la cottura che vede i legumi cuocere in “pignate” di terra cotta sul fuoco e rigorosamente in ordine di cottura, così da permettere un ottimale mantecatura alla fine; l'originale nome stà a sottolineare appunto il matrimoni perfetto tra questi diversi legumi.

La “ Sfrionzola” è un piatto tipico dei colli cilentani a cui vengono dedicate diverse sagre;
Gli ingredienti: carne di maiale “pancetta”  tagliati a cubettini, fatti sfriggere in olio d'oliva con peperoni e pomodori sott'aceto.

Il “Coniglio m'buttunat” è anch'esso un piatto che vede le sue origini sin dagli anni del brigantaggio,
quando si era soliti imbottire le carni d'allevamento come capretti, galline e appunto il coniglio, a cui vengono addirittura dedicati versi in rima cilentana.

“ ' U
coniglio m'buttunat nu juorn e famme e stient lla'mbedat
pe allungà o brolo, cu l' acqua scarsa, aglio, fronne e pan'arss
e comme tutte e ccos; partute ra miseria, pp ‘a nobiltà
re stu piatt cantammo, sunanne e vulimme campà.
Gli ingredienti : Coniglio intero sventrato cotto al forno; per l'imbottitura mollica di pane formaggio caprino,
uova, prezzemolo aglio interiora del coniglio soffritte.

“Ciafarredda” piatto di origine saracena che testimonia quanto le colture mediterranee
come pomodori, melanzane e zucchine siano da sempre presenti anche nell'entroterra.
Gli ingredienti: (peperoni,melanzane,zucchine,patate e peperoni tagliati a tocchetti
Saltati in olio d'oliva .)

"Sfogliatella Bellosguardese" è un dolce tipico delle feste pasquali,realizzato con ingredienti semplici,
ma che acquisisce maestosità con la fattura , che richiede notevole perizia nei particolari.
Se ne documenta la preparazione presso i vari monasteri benedettini già nel ‘500.
Gli ingredienti:(Per la sfoglia: farina,tuorli d'uovo,sugna profumata un pizzico di sale ed acqua.
Per il ripieno : ricotta,zucchero,una buccia di limone,cannella,vainiglia e qualche albume montato.)